Tiroid K

Tiroid K

€43,00

In stock

Descrizione

TIROID K è un integratore a base di composti bioattivi della medicina ayurvedica e estratti secchi con la funzione di supportare e migliorare la produzione degli ormoni tiroidei in soggetti con ipotiroidismo e deficit di produzione ormonale tiroidea.

MODI D'USO:
Assumere 3 compresse al giorno con acqua, preferibilmente 15 minuti prima dei pasti (pranzo e cena).

QUANTITA':
90 compresse

NOTE SULLE PRODUZIONI:
Nelle nostre formulazioni utilizziamo delle materie prime naturali, quindi le erbe possono cambiare leggermente colore sulla base del periodo di raccolta, del grado di essiccamento e della granulometria di macinazione.
A vantaggio della naturalezza dei nostri prodotti, negli eccipienti non utilizziamo coloranti o sostanze chimiche particolari che possono andare a uniformare o a mascherare l'aspetto delle compresse, ragion per cui si può riscontrare una leggera variazione di aspetto tra lotti diversi dello stesso prodotto.
Il tutto non va a pregiudicare la qualità e la titolazione dell'ingrediente e quindi del prodotto finito.

Valori Nutrizionali

Contenuti medi per 3 compresse
Guggul
200 mg
Tirosina
800 mg
Resveratrolo
200 mg
Coleus
250 mg
Iodio
100 mcg 67% VNR*
Selenio
100 mcg 181% VNR*

*VNR: Valori Nutritivi di riferimento

Approfondimento

Troviamo una combinazione di:

GUGGUL, che ha la capacità di aumentare il metabolismo tramite l’aumento delle espressione delle desiodasi che favorendo la conversione di FT4 in FT3 a livello epatico, con conseguente aumento del metabolismo basale e del consumo calorico.

COLEUS FORSKOLII contiene un elemento attivo di nome forskolina che mima la funzione del TSH, questo è un ormone tireostimolante prodotto dall’ipofisi anteriore che influenza direttamente l’attività della tiroide senza provocare un feedback negativo.

POLYGONUM CUSPIDATUM il cui principale costituente bioattivo è il RESVERETROLO, un derivato fenolico responsabile di diverse proprietà terapeutiche; l’attività biologica è supportata e potenziata dalla presenza da altri componenti: la emodina e la polidatina.
Il resveratrolo sembra in grado di mimare gli effetti della restrizione calorica, attivando le sirtuine. Loro sono delle proteine specifiche che controllano un gran numero di vie metaboliche, ed innescano una serie di processi atti a proteggere la cellula dagli stress ambientali, ridurre i processi ossidativi, modulare l’espressione dei geni, quindi indurre l’autofagia favorendo la riparazione del DNA danneggiato, migliorare la stabilità del genoma e l’assetto metabolico della cellula.

IODIO e TIROSINA che sono i due costituenti necessari per la sintesi degli ormoni tiroidei.

SELENIO, è un minerale fondamentale per il funzionamento di alcuni enzimi, le seleno-proteine, i quali, senza questa sostanza, non sono in grado di funzionare correttamente.
Questi enzimi hanno un’azione specifica sulla funzionalità tiroidea.
Esistono molti tipi diversi di seleno-proteine, quelle più importanti sono:
- la GLUTATIONE-PEROSSIDASI, enzima con azione antiossidante, capace di ridurre gli effetti tossici dei radicali liberi, di modulare la sintesi di tireoglobulina (TG) e ormoni tiroidei (FT4,FT3), di diminuire gli anticorpi, in particolare gli anti-TPO, nei pazienti con tiroidite autoimmune;
- le DESIODASI, che stimolano la conversione dell’ormone tiroideo FT4 non attivo in FT3 ormone tiroideo attivo
- la TIOREDOXINA REDUTTASI, che ha un’azione ossido-riduttiva che protegge dallo stress ossidativo.

Prodotti correlati